I condizionatori sono VIETATI sulle facciate condominiali

Post trovato sul sito del Condominio di Via Pesciolino a Firenze ( tag sentenze). E’ sicuramente molto utile nel nostro caso.

Link 23 Gennaio 2007

La collocazione sulla facciata condominiale di un voluminoso corpo sporgente (es. un compressore per condizionatore d’aria), costituisce un inequivocabile alterazione della destinazione della facciata stessa, che é quella di fornire un aspetto architettonico regolare gradevole dell’edificio e non quella di contenere corpi estranei che turbano l’equilibrio estetico complessivo dell’edifico medesimo.
Così ha stabilito il Tribunale di Milano, con il provvedimento n. 179 del 9 Gennaio 2004, che ha dato ragione ad un condòmino milanese che aveva citato il vicino perché aveva proceduto a posizionare un compressore sotto una propria finestra senza avvertire l’amministratore del condominio. Da notare che l’installazione era stata effettuata in un cortile interno, non visibile da estranei, ma il Tribunale ha ritenuto il fatto non rilevante ai fini della tutela del diritto dei condomini a non dover subire alterazioni antiestetiche del proprio bene comune.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...